EAST LOMBARDY 

Un simbolo di qualità, un riconoscimento internazionale, una medaglia al valore gastronomico della Lombardia Orientale. Il merito va alle province di BergamoBresciaCremona e Mantova e ai loro prodotti, figli di un territorio capace di emozionare, anche a tavola. Così tanto da esser stato scelto come porta-bandiera 2017 del progetto internazionale che promuove le tipicità enogastronomiche delle varie aree dell’Unione Europea.Perché proprio la Lombardia Orientale? Per la sua straordinaria ricchezza agroalimentare che si riassume in 25 prodotti di origine protetta, altrettanti vini a denominazione di origine e ben 22 ristoranti stellati, oltre a osterie, botteghe, bar storici e pasticcerie di qualità. A incoronare tutto questo, è arrivato il brand territoriale East Lombardy, Regione europea della gastronomia, che si è tradotto in un viaggio goloso lungo un anno per gli Italiani ma anche per i tanti turisti che hanno scelto l’Italia non solo per la sua storia ma anche e sempre più per la sua buona tavola. Magentabureau è stata scelta come agenzia a cui è stato affidato il compito di creare e sviluppare il brand East Lombardy oltre che dettare la linea di azioni strategiche condivise con i territori da sviluppare nel corso di circa un anno e mezzo di lavoro. L’impegno comune, oltre a dare forma a appuntamenti inediti ed eventi di alta cucina diffusi nelle quattro province, è alla base della costituzione di una importante rete di operatori preparati ad accogliere e soddisfare le aspettative del turista gastronomico, più consapevoli di operare all’interno di una regione la cui attrattività turistica non è riconducibile solo alla ricchezza culturale espressa dai quattro capoluoghi lombardi ma anche ad un’offerta gastronomica che ha ben pochi rivali non solo in Italia ma nel contesto europeo.Il sito eastlombardy.it  è il portale che racconta il progetto, un contenitore a cui Magentabureau ha ampiamente collaborato per la realizzazione di news e contenuti speciali. Magentabureau ha inoltre sviluppato e curato i rapporti con i main partner del progetto e raccolto la rassegna stampa organizzando numerose conferenze stampa ed iniziative speciali sul territorio.